1. Home
  2. /
  3. Shoppers
  4. /
  5. Shopper da personalizzare: una...
shopper da personalizzare

Shopper da personalizzare: una busta per ogni esigenza

Potrebbe essere definita come una delle voci che permettono al brand di diffondersi e di farsi conoscere. Le shopper da personalizzare sono tante. Dipende solo dalle esigenze del brand o del prodotto.

La personalizzazione

La personalizzazione delle shopper deve passare per tre “fasi”:

  1. Scelta della forma. Come vedremo in seguito in maniera più approfondita, la forma della shopper deve essere scelta in base alle specifiche esigenze dell’azienda o del prodotto che dovrà contenere.
  2. Scelta del colore. Per questa fase, si può optare per due soluzioni: scegliere dei colori che siano in linea con il messaggio e i valori del brand; scegliere dei colori ad hoc per situazioni o ricorrenze particolari, come il rosso per il periodo natalizio.
  3. Far risaltare il brand. La shopper deve sempre fare in modo che il brand sia subito riconoscibile fin dalla prima occhiata.

Tipologie di shopper

Come già detto, esistono diverse tipologie di shopper e ognuna di esse è adatta a un diverso tipo di prodotto/attività:

  • Shopper con maniglia rinforzata. Consigliata per trasportare prodotti pesanti o delicati, come, ad esempio, i prodotti hi-tech.
  • Shopper con maniglia a fagiolo. Piccole e maneggevoli, sono indicate per trasportare oggetti di ridotte dimensioni e leggeri, come i gadget.
  • Shopper con bretella. Potrebbe essere considerata un po’ la shopper per eccellenza: si tratta della busta che viene data nei supermercati.
  • Shopper blocknotes. Altra tipologia di shopper di piccole dimensioni, molto usata nelle farmacie.
  • Shopper con marinara speciale. Elegante, rinforzata e resistente, è la shopper delle boutique.
  • Shopper con maniglia rigida. Pratica e molto ampia, viene scelta soprattutto dai negozi di abbigliamento.
  • Shopper con maniglia loop. Questa shopper viene data nei negozi di calzature.
  • Shopper con maniglia jet. Una shopper molto versatile, indicata per contenere prodotti e scatole di piccole dimensioni.

Ognua di queste tipologie può essere personalizzata seguendo le indicazioni che abbiamo fornito in precedenza.

Un aiuto

Personalizzare le shopper è un’attività fondamentale per comunicare i valori della marca e per permettere al brand di girare anche dopo che il cliente ha fatto l’acquisto. Per permettervi di scegliere e realizzare le shopper che meglio si adattano alle vostre esigenze, i professionisti di Celvil sono a vostra disposizione.