Quando parliamo di packaging, ci riferiamo a prodotti di confezionamento che hanno funzione di contenimento, trasporto, conservazione degli oggetti. Non dobbiamo tuttavia trascurare un altro importante aspetto che è quello estetico e di brand, a cui molte aziende si affidano per personalizzare il proprio prodotto, renderlo riconoscibile e vero e proprio portavoce dei valori e dell’immagine dell’azienda.

L’estetica del packaging è un valore fondamentale per il marketing in tutti i settori e ancora di più per quello del lusso, che si deve avvalere di specifiche tecniche per realizzare confezioni all’altezza delle aspettative dei clienti. Un packaging di lusso deve essere in linea con il gusto dei consumatori, essere accattivante e proporre confezioni il cui aspetto catturi non solo l’attenzione sul mercato ma sia un vero e proprio veicolo di comunicazione del brand.

Quale packaging è più adatto al packaging nel settore del lusso? Innanzitutto prodotti come cofanetti, scatole ed espositori sono i più indicati per confezionare prodotti di lusso, perché donano agli oggetti un immagine di prestigio, valore economico del proprio contenuto e cura dei dettagli, proprio a partire dall’imballaggio. I prodotti così confezionati diventano dei veri e propri oggetti del desiderio, da esporre in pubblico, perfino da esibire come accessori e soprammobili di classe e poiché ovviamente brandizzati, come simboli di volta in volta di status, ricchezza, eleganza, a seconda dei valori incarnati dallo specifico brand.

Una volta individuate una serie di confezioni, si passa alla fase di selezione dei materiali.

I materiali del packaging di lusso devono essere non solo gradevoli all’occhio, ma identificabili con tutti gli altri sensi come prodotti di qualità superiore: capaci di trasmettere la giusta sensazione al tatto, dall’aspetto solido e duraturo, prezioso e resistente piuttosto che effimero, delicato ed esclusivo, sempre in linea con i valori del prodotto e la personalità del brand.
Da sottolineare è l’importanza dall’idoneità dei materiali selezionati alle lavorazioni prescelte, per esempio nel caso del vetro serigrafato, piuttosto che di metallo inciso, oppure ancora nel caso di cartone o pellicola stampati a caldo, è fondamentale scegliere materiali strutturalmente forti che possano resistere nel tempo e proteggere il prezioso contenuto nel modo più adeguato.

Per scegliere come procedere e quale strada percorrere nella progettazione del packaging di lusso, sarà utile un’analisi del processo di scelta da parte del consumatore: è infatti noto che la scelta avvenga al primo sguardo, in una frazione di tempo infinitesimale, per un processo quasi inconscio di cui l’osservatore e consumatore non si rende spesso conto. Il colpo d’occhio è davvero fondamentale, ed è ancora più vero nel caso di prodotti di lusso e di alta gamma, in cui il fattore economico non è tra i primi parametri di scelta, bensì la selezione è guidata da altri fattori: in primis, i sensi e l’estetica, che devono per questo richiamare in modo chiaro ciò che l’azienda vuole comunicare al suo pubblico.

Si tratta di far percepire sin da subito al potenziale cliente, sia al tatto che alla vista, che il vostro prodotto è un oggetto di qualità qualitativa superiore agli standard, esclusivo e prezioso, tale da giustificare l’estrema cura dei dettagli e ricercatezza di design che gli si propone.

Selezionando il giusto materiale per il packaging, insomma, valori come l’elevata qualità e il fascino del prodotto salgono in superficie, la bellezza e il valore del contenuto celato all’interno trapelano all’esterno, vengono esposti attraverso la confezione, incantano il pubblico lasciando che le emozioni prendano il sopravvento, guidandolo all’acquisto. Il cliente deve percepire una sensazione precisa, ovvero che l’oggetto in questione sia un bene di lusso, sia dentro che fuori, producendo il cosiddetto effetto “wow!”.

Inoltre, uno dei punti chiave del settore del lusso è quello di differenziarsi dalla concorrenza, distanziandola e individuando i proprio stile unico, riconoscibile tra tutti gli altri: uno strumento raffinato ed esclusivo per comunicare direttamente con i propri clienti, consolidati e potenziali,

Quali sono le tendenze nei materiali?

Realizzare una confezione di packaging di lusso è un processo strategico e tecnico, dove è necessario combinare creatività e tecnologia. I materiali con cui è possibile realizzare un packaging di alta qualità sono i più svariati: dal legno ai metalli, dalle stoffe pregiate al vetro, dalla carta alla plastica, trattate per essere dotate di effetti speciali, colorazioni inedite, particolare matericità e decorazioni personalizzate.

Il lusso, tuttavia, si esprime in modo diverso a seconda dei periodi storici, delle mode ed in generale del “sentiment” dell’opinione pubblica. In un periodo di grande attenzione mediatica alle tematiche ambientali, per esempio, è anche possibile trovare tra i prodotti di lusso la tendenza ad utilizzare materiali ecologici, anche esclusivi e particolarmente ricercati, d’eccellenza e d’avanguardia, con un’inconfondibile allure di eleganza e preziosità. E’ il caso per esempio di prodotti alimentari che scelgono confezioni di design in avveniristiche confezioni bio, a base di ingredienti naturali, a sottolineare ancora una volta la raffinatezza e il prestigio del prodotto che sono chiamati a presentare.

Tra le materie che offrono maggiore duttilità nella progettazione di una confezione di questo tipo ci sono i film plastici, che declinati in versione biodegradabile e compostabile, che consentono di sperimentare con le più disparate modalità di personalizzazione, dalle stampe ai formati, dai colori al design, fino agli accessori.

Anche la carta è di grande tendenza, sempre seguendo il filone “green”, che interessa oggi tutti i principali settori del lusso, dalla moda a quello calzaturiero, dalla gioielleria alla cosmetica, passando dal food e dall’automotive.

CelVil, come azienda leader nel settore del packaging, ha il compito di guidare i suoi clienti nella scelta dei giusti imballaggi, adatti a progettare una confezione ideale per gli scopi commerciali prefissati dall’azienda. Individuare il materiale più adatto alle lavorazioni, selezionare e quando necessario anche supportare nel design di una confezione che colga lo spirito del prodotto è la nostra missione per affiancarvi e fornirvi tutto il supporto nel vostro progetto di business per essere partner strategici del vostro successo.

Contattateci per informazioni, preventivi e per conoscere la gamma di progetti realizzati e materiali e personalizzazioni disponibili, siamo a vostra disposizione per tagliare un packaging su misura delle vostre esigenze.

Call Now Buttonchiamaci per informazioni