Vantaggi del confezionamento per dolci

Il packaging alimentare è un settore altamente sensibile e specifico che si occupa di selezionare le soluzioni di imballaggio più adatte agli specifici alimenti, a seconda della loro composizione, tecnica di produzione, shelf life, ma anche con attenzione a dettagli particolari, spesso individuati su misura di uno specifico prodotto.

Tra i vari ambiti del packaging alimentare, quello dei dolci è molto variegato, così come lo sono i prodotti dolciari: venduti sfusi o confezionati, prodotti da forno freschi o secchi, contenenti latte e uova, più o meno deperibili, fragranti, suscettibili all’umidità o al clima secco, piuttosto che particolarmente esigenti a livello di conservazione o consumo. Il packaging per dolci deve insomma essere particolarmente versatile, così da garantire alcuni importanti vantaggi.

I prodotti freschi, per esempio, come dolci lievitati di pasticceria devono poter essere conservati per poco tempo ma mantenere fragranza e aroma, mentre i dolciumi secchi, come i biscotti e molti snack, sono più a lunga conservazione e dunque la loro confezione deve poter essere studiata per poter essere richiusa dopo il consumo e in un materiale che protegga il contenuto per un più lungo periodo di tempo.

I film plastici sono il materiale più adatto che assicura le migliori performance sia per i prodotti freschi sia per quelli secchi, con alcuni specifici accorgimenti in termini di composizione della pellicola e design dell’imballaggio, con apposite confezioni preformate piuttosto che con l’applicazione di accessori.

Un altro esempio: alcuni prodotti dolciari, come la cioccolata, sono particolarmente sensibili ad agenti esterni come la temperatura, ed è per questo che il packaging per il cioccolato dovrà tenere conto di questo aspetto peculiare, fornendo un’adeguata protezione termica e il migliore isolamento possibile dal calore. Il vantaggio di una confezione a prova di calore può essere fondamentale per la conservazione di un prodotto soprattutto durante la stagione estiva, quando le temperature salgono vertiginosamente rischiando di rovinare l’aspetto e la qualità dei dolciumi e dei prodotti al cioccolato, in particolare durante le fasi di trasporto e stoccaggio della merce.

Un discorso analogo può essere fatto per i gelati, i prodotti dolciari di gran lunga più delicati in assoluto che necessitano non solo di essere conservati in condizioni termiche speciali ma anche di non subire sbalzi di temperatura che ne compromettere completamente l’integrità. Il packaging per dolciumi con proprietà isolanti è la soluzione più adatta per questi generi alimentari così particolari ed “esigenti”.

Materiali per il packaging dei dolci

La scelta strategica dei materiali destinati all’imballaggio dei dolci è il requisito fondamentale per la buona riuscita e il successo della confezione.

Vista la suscettibilità del prodotto dolciario ad umidità e temperatura, si rende necessario l’impiego di specifici materiali che abbiano eccellenti qualità isolanti e di effetto barriera, per proteggere i prodotti quanto più possibile da sbalzi di temperatura, acqua e liquidi ma anche aria e polvere.

I film plastici sono ideali per l’imballaggio a contatto con alimenti, ma a volte per i prodotti da forno, dolciumi e cioccolata la semplice pellicola in polietilene può non essere sufficiente: ecco allora che la tecnologia viene in nostro aiuto! Grazie a speciali procedimenti di produzione, i film plastici possono essere accoppiati a diversi altri materiali, per esempio l’alluminio che vanta proprietà fotoriflettenti e dunque tende a proteggere il contenuto dall’eventuale esposizione al sole.

L’alluminio stesso, come pellicola accoppiata o sotto forma di film a se stante, viene spesso ampiamente impiegato per rivestire diversi tipi di contenitori per prodotti da forno e dolciumi: si tratta infatti di un ottimo alleato del packaging dei dolci: lo troviamo nelle pellicole che chiudono i vasetti di yogurt, barattoli di creme spalmabili e caffè solubili, ma anche buste che confezionano il caffè o film che rivestono la cioccolata, sia in versione semplice che accoppiata.

I film plastici e l’alluminio consentono inoltre l’applicazione di utili accessori, dalle linguette che facilitano l’apertura alle linguette di chiusura, tutti strumenti che aiutano e allungano la conservazione dei prodotti dolciari.

celvil-packaging-per-cioccolato

Tipologie di confezionamento

Come anticipato, i packaging per dolci devono essere efficaci nella protezione dei prodotti e nella loro conservazione. Per questo le tipologie di imballaggi sono studiati ad hoc a seconda della shelf life del prodotto, così come dall’occasione e modalità di consumo, tutti fattori che influenzano la scelta di un particolare design e confezione. Vediamo le principali tipologie di confezionamento e le loro caratteristiche.

Buste con pateletta adesiva

Realizzate in film plastico su bobina, le buste sono adattabili a qualsiasi formato desiderato e dunque perfette per imbustare svariati prodotti dolciari dai cioccolatini, alle barrette di cioccolato fino alle tavolette di ogni dimensione.

L’applicazione di uno speciale accessorio adesivo consente di richiudere la confezione per trasportarla oppure riporla nella credenza, in attesa dell’occasione successiva di consumo. Se il film in questione è accoppiato con alluminio, sarà inoltre in grado di proteggere il contenuto da luce e calore, anche per lunghi periodi, ed è quindi il più indicato per confezionare prodotti come la cioccolata, che ha solitamente una lunga scadenza e può essere consumata in piccole porzioni.

Sacchetti per dolci

Siano confezionati singolarmente oppure in gruppo, i dolci sono imballati in modo corretto ed efficace nei sacchetti in pellicole plastiche. Leggere e poco ingombranti, queste confezioni si adattano al contenuto e possono essere più o meno spesse e rinforzate a seconda del dolciume all’interno: se soffice o friabile, delicato oppure resistente.

Scatole per dolci

Anche le scatole per dolci sono a pieno diritto una confezione tra le preferite per l’imballaggio dei prodotti dolci e di pasticceria, specialmente per i freschi.

Realizzate in plastica coestrusa oppure in cartone, spesso con rivestimento interno di pellicola in alluminio, le scatole da imballaggio per la pasticceria proteggono il contenuto e lo lasciano traspirare, in modo che possa mantenere la fragranza ed eliminare la fisiologica umidità nel breve lasso di tempo entro il quale il prodotto deve essere consumato.

Per la grande distribuzione invece le scatole in cartone per dolci, siano esse destinate a snack e barrette al cioccolato, svolgono spesso la funzione di imballaggio secondario, mentre il prodotto è a contatto con materiali più resistenti come vaschette, film in plastica o in alluminio.

Buste monodose per dolci

Siano sui banchi del supermercato, al bar o all’interno delle vending machine, i dolci confezionati in buste monodose in buste monodose sono sempre più diffusi. Oltre agli incarti flowpack tradizionali, con doppia saldatura, sono molto utili e versatili anche le buste doypack, che consentono alla confezione di reggersi in piedi ed ottenere una migliore esposizione dei suoi messaggi di marketing, oltre ad essere pratici sia per il consumo, anche di dolci in formato liquido come succhi, frullati e bevande, sia per la conservazione, specialmente quando dotate di cerniere di richiusura o beccucci e tappi a vite.

incarti-per-cioccolata-dolciumi

Incarti per multipack

Nella grande distribuzione sono diffusissime le confezioni di dolciumi in formato multipack, ovvero imballaggi secondari che contengono al loro interno numerose porzioni singole. In questo caso l’imballaggio primario, a diretto contatto con l’alimento, sarà l’incarto a cui prestare maggiori attenzioni in termini di performance ed effetto barriera, mentre quello esterno sarà principalmente destinato a finalità estetiche e di brand.

Incarti twist per caramelle e dolciumi arrotolati a fiocco

Un particolare tipo di imballaggio per dolciumi sono le confezioni delle caramelle. L’incarto tradizionale delle caramelle prevede l’impiego di film plastici, spesso accoppiati ad un sottile film di alluminio, con eccellenti qualità di resistenza alla torsione, in modo da consentire di realizzare la chiusura “twist”.

Anche molti prodotti da forno, dolci ma non solo, sono confezionati in buste verticali con chiusura a fiocco, che consente di proteggere il contenuto dall’aria e dall’umidità, sebbene non in modo ermetico. A seconda del prodotto è possibile scegliere la tipologia di confezione più adatta, bilanciando estetica e funzionalità.

packaging-incarti-per-caramelle
packaging uova di Pasqua materiali

Fogli per uova di Pasqua

Un ultimo esempio di confezione di dolciumi merita un discorso a sé stante. L’uovo di cioccolata infatti è un particolare prodotto dolciario non solo particolarmente sensibile alla temperatura, ma anche decisamente fragile e delicato, che quindi non deve incorrere in urti e stress meccanici, pena esserne irrimediabilmente compromesso.

Per imballare le uova di Pasqua è bene scegliere un film particolarmente resistente, combinando una pellicola plastica dall’eccellente effetto barriera ad una di alluminio termoprotettiva. Per consentire la personalizzazione della confezione all’esterno, decisiva per il successo delle vendite, potrebbe essere necessario impiegare un ulteriore pellicola plastica, questa volta selezionandola in base alla sua resa estetica, che deve essere eccezionalmente brillante ed accattivante, con la possibilità di applicazione di decorazioni sofisticate, con effetti cromatici e dettagli in colori a caldo.

Le macchine per il confezionamento dei dolciumi di CelVil

Da sempre specializzati nel packaging alimentare, in particolare dolciario, CelVil offre un eccellente servizio di confezionamento conto terzi, dedicato ai clienti che richiedono uno studio di prodotto a tutto tondo, dalla selezione dei materiali alla stampa in flessografia, piuttosto che per coloro che necessitano di imballaggi in piccole tirature ad un prezzo accessibile e competitivo. Sappiamo bene che l’imballaggio alimentare richiede da normativa l’utilizzo di ambienti predisposti, attrezzature e personale adeguatamente formati, così da rispettare standard igienici e qualitativi secondo la legge.

Il nostro obiettivo è quello di offrire prodotti da imballaggio efficaci, di qualità superiore, dall’aspetto professionale e accattivante, senza dimenticare la garanzia del rispetto delle norme sanitarie oltre che ambientali. Contattaci per conoscere le possibilità di collaborazione, per avvalerti di un’attenta consulenza tagliata su misura delle tue esigenze.

Call Now Buttonchiamaci per informazioni