Packaging prodotti sanitari: mascherine chirurgiche e gel igienizzanti

Mai come in questo momento storico il mercato richiede prodotti sterili e monouso. Quando la sicurezza e la salute delle persone sono la priorità della tua azienda è necessario poter contare su partner affidabili, che garantiscano forniture puntuali e il rispetto dei più elevati standard igienico-sanitari. Per il confezionamento di presidi medico-chirurgici come mascherine, gel igienizzante e guanti monouso è necessario utilizzare specifici materiali antibatterici e facilmente sterilizzabili, sicuri e dalle performance protettive estreme, ma al contempo pratici all’uso.

Confezionamento per prodotti sanitari

I prodotti sanitari devono essere confezionati in buste monouso, così da garantire l’assoluta sterilità dell’oggetto e prevenire qualsiasi forma di contaminazione.

Le mascherine chirurgiche e i guanti monouso per questo vengono confezionati in ambiente asettico con materiali specifici, pensati per garantire isolamento e sterilità. La tipologia di materiali utilizzata per questi articoli è film polipropilene bisaldante (Bopp), oppure in alternativa il polietilene bassa densità (Pe-Ld ) entrambi monostrato o duplex, studiati perché consentano una protezione pressoché totale dall’ambiente circostante in cui andranno a trovarsi per il trasporto, lo stoccaggio e l’esposizione per la vendita, per giungere intatti e sicuri nelle mani dell’utente finale che li dovrà utilizzare.

Confezionamento mascherine chirurgiche

Le mascherine chirurgiche devono essere imbustati in confezioni leggere, pratiche, facili da aprire in modo rapido e intuitivo, possibilmente poco ingombranti nella fase di disposizione, perché possibilmente destinate ad un utilizzo massivo in ambiente ospedaliero.

In questo caso si possono utilizzare efficacemente i film monostrato, per prodotti destinati alla vendita in imballaggi secondari, oppure le pellicole duplex, preferibile per il confezionamento di mascherine per la vendita al dettaglio, specialmente se con target medio-alto che prevedono la presenza di stampe personalizzate ad alta definizione.

Confezionamento gel

Il confezionamento del gel igienizzante avviene all’interno di apposite buste il cui materiale è studiato specificatamente per garantirne il contenimento senza fuoriuscite: si tratta quindi di un film plastico dalle alte prestazioni, completamente impermeabile a garanzia di un effetto barriera estremo.

Questo film plastico così performante non può che essere un triplex, che dovrà fornire un adeguato isolamento e contenimento a prodotti considerati “aggressivi”, per via della componente di alcool che varia dal 65 al 70° volumi, evitando la lacerazione o il danneggiamento della confezione e delle sue termosaldature, soprattutto in previsione di stoccaggio e shelf-life prolugata, protegge il contenuto dalla luce, da fonti di calore e perfino dalle infiltrazioni di aria: nessun agente esterno, polvere né ossigeno potrà permeare le pareti della confezione per garantire la conservazione dei principi attivi, di primaria importanza per preservare l’efficacia del prodotto contenuto.

Similmente ad altri medicinali e prodotti cosmetici, il gel igienizzante è spesso confezionato in buste monodose, che facilitano il trasporto di una porzione di prodotto utilzzabile in un’unica occasione, in modo da minimizzare gli sprechi e i residui. La busta monodose ha la particolarità di essere realizzata in formato tascabile, da tasca o da borsetta, perciò deve essere anche particolarmente resistente agli urti e alle sollecitazioni meccaniche.

Data l’elevata resistenza del materiale e della confezione, per contro, è solito applicare a queste buste monodose degli accessori che ne facilitino l’apertura, come linguette o porzioni pre-tagliate, in modo da agevolare il consumatore ed evitare aperture accidentali della confezione.

Bustina monodose cosmetica

Confezionamento guanti

Anche i guanti sterili monouso, come le mascherine, devono considerare il contesto di utilizzo, i destinatari e le modalità di stoccaggio, trasporto e fruizione da parte degli utenti. I film monostrato possono garantire la sterilità dei prodotti in ambienti protetti, in cui i guanti siano stoccati in appositi contenitori e scatole, come ad esempio in contesti sanitari, mentre confezioni più resistenti, agli urti così come agli agenti esterni, dovranno essere previsti in caso di forniture alla grande distribuzione e vendita di confezioni singole all’utente finale.

Richiedi un preventivo per il confezionamento dei prodotti sanitari

CelVil è specializzata nel confezionamento di prodotti secondo i più esigenti standard di igiene e sicurezza. La qualità eccellente dei nostri materiali proposti ad un prezzo competitivo e i nostri processi produttivi garantiti secondo le norme vigenti fanno della nostra azienda il partner ideale per la tua azienda. Contattaci per un preventivo, per conoscere il costo dei nostri servizi per grandi e piccole quantità e per una consulenza su misura del tuo progetto.

Call Now Buttonchiamaci per informazioni