colori e comunicazione

Colori e comunicazione: a ognuno il suo significato

Alla base dello studio di progettazione di un packaging bisogna tener conto non solo del giusto spazio da riservare al brand o delle informazioni obbligatorie da inserire nelle etichette. È importante valutare il settore di mercato nel quale andarsi a inserire. Lo studio del settore può agevolare la realizzazione dell’imballaggio, perché in comunicazione ogni colore ha un significato ben preciso.
 

La comunicazione attraverso i colori

  • Bianco. È il colore che per antonomasia si associa al latte, a prodotti utili alla pulizia e all’igienizzazione. Non a caso le confezioni del latte presentano una grafica dove il bianco è predominante. Stesso discorso per i prodotti igienizzanti, i quali devono trasmettere un senso di pulito.
  • Giallo. È il colore del sole, del grano. Questo colore in termini di comunicazione invia un messaggio di genuinità, di natura. Se provate a pensarci, questo colore è adoperato sugli imballaggi dei biscotti per la colazione, sulla pasta all’uovo e in molti casi è adoperato come colore dei brand di produttori di pasta.
  • Rosso. Il rosso in comunicazione è il colore dedicato alle forti emozioni, alla seduzione e al piacere del palato.
  • Blu. È il colore che da sempre, nella mente dei consumatori, è abbinato a sensazioni di freschezza, genuinità, naturalezza, serenità e pulito. Non a caso, è adoperato per la personalizzazione di packaging nel settore dei detersivi per i vestiti. L’imballaggio di questi ultimi ha il potere persuasivo di far immaginare la morbidezza e il profumo dei panni semplicemente grazie ai colori della confezione.
  • Verde. È un colore secondario nato dall’unione del giallo e del blu. Anche in termini di comunicazione rappresenta un mix tra le sensazioni dei colori dai quali scaturisce. Natura, serenità, genuinità sono alcuni degli aggettivi che meglio si addicono a questo colore in campo comunicativo.
  • Arancione. Si forma dall’unione del rosso e del giallo. È consigliato per i colori che vogliono esprimere un forte concetto di energia o in alternativa di grande potenziale vitaminico.

 
I colori possono assumere tonalità più o meno luminose a seconda del campo di applicazione. Dunque, è importante affidarsi a professionisti di settore per evocare anche mediante i colori la giusta comunicazione per il proprio packaging personalizzato.



Leave a reply