sleeve cosa significa

Ambito packaging: cosa significa sleeve e quali sono i suoi utilizzi

Il nome può lasciare un attimo perplessi per la sua particolarità. Eppure, è un qualcosa con il quale, quotidianamente, tutti abbiamo a che fare. E sapere cosa significa è ancora più importante se avete necessità di produrre il giusto packaging per il vostro prodotto. Stiamo parlando dello sleeve.

Il significato letterale

In inglese, il termine sleeve può avere due accezioni fondamentali:

  • Il primo è “manica” se ci si riferisce, ovviamente, a un vestito;
  • Il secondo è “guaina” o “custodia” se il riferimento è agli oggetti.

Nel caso specifico del packaging, l’accezione che ci interessa è, ovviamente, la seconda.

Packaging

Quindi, nello specifico del packaging, lo sleeve indentifica una particolare topologia di etichette avvolgenti che vengono realizzate in materiale plastico. Queste etichette sono utilizzate per essere avvolte intorno a bottiglie o vasi di plastica o vetro, o in generale intorno a contenitori rigidi.
La funzione di queste etichette è duplice:

Tipologie

Esistono due grandi tipologie di sleeve, ognuna delle quali si presta a un diverso utilizzo:

  • Shrink sleeve. Una volta riscaldata, la pellicola si raffredda quando, avvolta intorno al contenitore, ne assume perfettamente la forma.
  • Stretch sleeve. Al contrario, lo stretch sleeve viene prima raffreddato e poi, dal momento che è molto elastica, avvolto intorno al contenitore.

Un aiuto

Anche sapendo cosa significa e quali sono i suoi utilizzi principali, può non essere semplicissimo, per chi deve produrre prodotti che richiedono questo tipo di etichetta, capire qual è la soluzione migliore, dal punto di vista sia tecnico sia comunicativo, per il proprio prodotto.
Proprio per questo, i professionisti di Celvil sono a vostra disposizione per un consulto.
 
Fonte immagine: Flickr.com/photos/thadz



Leave a reply