Green packaging

Green packaging: cos’è e perché è importante per l’acquisto di un prodotto

Negli ultimi anni la sensibilizzazione verso temi legati all’ambientalismo, alla sostenibilità e al riciclo sta assumendo un ruolo importante non solo nelle agende delle politiche nazionali e globali ma anche nella vita quotidiana di ognuno di noi. Ed è in questo contesto che si parla sempre più spesso di green packaging. Di cosa si tratta?

Comportamento e strategie

Si stima che il comportamento d’acquisto sia influenzato largamente dal packaging del prodotto e dal suo essere green o meno: è una preoccupazione per più del 70% dei consumer, i quali sono disposti a pagare un prezzo più alto per un prodotto a fronte di minori costi ambientali.
Il green packaging diventa elemento base su cui articolare le scelte legate alla comunicazione del prodotto e alle strategie di business. Questo perché produce effetti consistenti nel momento in cui si è davanti a uno scaffale e si sta per scegliere cosa inserire nel carrello della spesa.

Ma cos’è il green packaging?

Quando si parla di green packaging si sta facendo riferimento allo sviluppo e all’impiego di imballaggi che hanno un impatto ambientale ed ecologico ridotto. Ciò vuol dire che è necessario analizzare in maniera approfondita non soltanto la scelta dei materiali da utilizzare e la lavorazione ma l’intero ciclo vitale dei prodotti.
Celvil produce imballaggi biodegradabili e compostabili in grado di conciliare il bisogno di materiali di qualità, fondamentali per conservare e mantenere inalterate la qualità degli alimenti, e l’attenzione verso l’ecosostenibilità.

Ambiti

Focalizzarsi su aspetti legati alla sostenibilità permette di abbracciare ampie fette di mercato costituite da consumatori attenti e consapevoli, che puntano ad acquistare prodotti fatti di materiali riciclabili e sostenibili, fidelizzandosi a determinati Brand piuttosto che ad altri.
Il green packaging non può però fare a meno di cogliere la sfida del design, soprattutto nell’ambito del food: estetica, qualità e sicurezza dovrebbero andare sempre di pari passo.



Leave a reply